PER TUTTI – Stagione trekking 2015/2016: Oltre il trekking – Anticipazioni sul I trekking fogghie ‘mbiscate: Nei boschi di S. Andrea

Camminare con Avanguardie

STAGIONE TREKKING 2015/2016

Oltre il trekking

NEI BOSCHI DI S.ANDREA”

Boschi di S.Andrea 1

Sopralluogo “Nei boschi di S.Andrea

Sono tanti i luoghi belli del Salento e sono tante le sfaccettature che si possono dare ad una giornata di trekking.Boschi di S.Andrea 2Noi amiamo camminare (non smetteremo mai di dirlo) e ci piace proporre percorsi in ambiente anche con una nota culturale.Boschi di S.Andrea 3Possono essere le vicende di una masseria, la storia di un torriero, la quotidianità di un casale, la straordinarietà di una scoperta scientifica, la geologia di un luogo, le proprietà medicinali delle piante o le sue qualità alimentari.Boschi di S.Andrea 4Abbiamo intitolato la stagione trekking che stiamo percorrendo Camminare con Avanguardie: oltre il trekking” perché in questo OLTRE abbiamo trovato la voglia di rinnovarci, il piacere della condivisione ed il gusto di farlo con degli amici.Boschi di S.Andrea 5Così “Nei boschi di S.Andrea” è un’occasione speciale. Il professor Piero Medagli, botanico dell’Università del Salento, si metterà in cammino con noi e ci racconterà curiosità sulle piante alimentari che incontreremo.Boschi di S.Andrea 6Tenuta S.Andrea ci aprirà le porte per iniziare e chiudere il nostro percorso e ci proporrà anche una degustazione di alcune sue specialità: friselline con battuto di pomodoro e rucola, pittule multisapori, pizza rustica di ‘nzino, fritto di latte, mozzarella in carrozza, crocchette di patate alla menta, purea di fave con cicorine di campagna; morsi, sagne torte con involtini al sugo, buffet di frutta, torta di mele con zabaione.Boschi di S.Andrea 7Masseria Lacco ci lascerà esplorare il suo bosco consentendoci di muoverci anche nella loro proprietà.Boschi di S.Andrea 8Tre esempi di apertura del territorio e tre disponibilità concrete a costruire reti e collaborazioni con noi di Avanguardie.Boschi di S.Andrea 10Il ritrovo è fissato domenica 28 febbraio alle 09.15 presso il parcheggio interno di Tenuta S.Andrea (Muro Leccese). Ecco le coordinate da inserire per trovare il ritrovo 40.117381, 18.366904Boschi di S.Andrea 11

Prenotazione gradita ma facoltativa per il trekking, indispensabile per partecipare al buffet (entro giovedì 25).
Costo: € 10 (guida ambientale escursionista + introduzione alle piante alimentari + assicurazione RCT) + € 18 per il buffet.

Per maggiori informazioni e per essere sempre informati sulle attività di Avanguardie, iscriviti alla lista AVVISI AI CAMMINANTI.

Camminare con Avanguardie significa SEMPRE essere accompagnati da una GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA e TURISTICA PROFESSIONISTA

Per maggiori informazioni e per essere sempre informati sulle attività di Avanguardie, iscriviti alla lista AVVISI AI CAMMINANTI.

AVANGUARDIE lavora in tutta la regione PUGLIA, dal SALENTO alla MURGIA, SUBAPPENNINO DAUNO e GARGANO organizzando e gestendo attività di TREKKING & CICLOTURISMO + EDUCAZIONE AMBIENTALE + DEGUSTAZIONI DI VINO CON SOMMELIER e ALTRI PRODOTTI TIPICI. Siamo a vostra disposizione per definire insieme programmi personalizzati e farvi conoscere una TERRA SPLENDIDA dove CAMMINARE TUTTO L’ANNO con ANDAMENTO LENTO

http://www.avanguardie.net

https://www.facebook.com/Avanguardie

Advertisements

One thought on “PER TUTTI – Stagione trekking 2015/2016: Oltre il trekking – Anticipazioni sul I trekking fogghie ‘mbiscate: Nei boschi di S. Andrea

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...