CHI C’ERA – Stagione trekking 2015/2016: Oltre il trekking: Sul tetto del Salento

Camminare con Avanguardie

STAGIONE TREKKING 2015/2016

Oltre il trekking: trekking puro

“Sul tetto del Salento”

Parabita 1

Una tiepida mattina si intrufola nei giorni della merla e il sole ci attende al punto dato come ritrovo: il parcheggio del parco archeologico in contrada Masseria Nuova. Lasciata la strada ci incamminiamo su una sterrata che in breve diventa gariga.Parabita 2Risalendo un breve pendio dove enormi massi danno da pensare ad un paesaggio originariamente più alto, raggiungiamo il sito archeologico del villaggio del bronzo di Masseria Vecchia, stretto tra due cave ancora attive dove oggi i cacciatori stanno facendo risuonare le loro doppiette.Parabita 3Meno male che con oggi la caccia finisce! È agghiacciante pensare che questa stagione di caccia abbia visto la morte di 17 persone e il ferimento di oltre 60 persone (http://www.vittimedellacaccia.org/).Parabita 4Camminare con Avanguardie è molto meno pericoloso!Parabita 5Risaliamo lentamente verso il tetto del Salento, con il mare sempre a vistaParabita 6tra aie, tratturi e i problemi derivanti da abbandono e sovrasfruttamento della terraParabita 7tra pagghiare e muretti a secco,Parabita 9finalmente in vista del nostro “ristorante”: la Madonna del Carotto.Parabita 11Mentre stavamo ragionando su dove sederci scende dalle rocce che abbracciano il sito il cane che ci ha accompagnato del sopralluogo. E sono baci e abbracci! Finito lo spuntino, tra taralli, panini e mandarini qualcuno si affaccia al carotto.Parabita 10Non è un passaggio difficile ma solo una fessura levigata da milioni di passaggi. Certo per chi non ama l’abbraccio delle roccia può risultare antipatico ma devo dire che diversi ardimentosi camminatori ed una dolcissima preteen di nome Sofia sono passati senza problemi.Parabita 12Scendiamo alla volta del canale del Cirlicì e ne seguiamo lo sviluppo da modesto avvallamento a  canalone carsico fitto fitto di vegetazione.Parabita 14Un affaccio su alcune ampie cave in cui riconosciamo il taglio a mano dei cavamonti e poi un veloce passaggio che sa di primavera presso Masseria Nuova. Parabita 15bQuindi i saluti alle macchine e l’appuntamento del “Camminare con Avanguardie: oltre il trekking” è fissato per domenica prossima, 7 febbraio, con il trekking cabaret che tocca la bellissima e fragile “Santa Maria dell’Alto” tra Campi Salentina, Squinzano e Cellino San Marco. Parabita 16Anticipiamo già anche l’appuntamento per la ciaspolata in Sila che abbiamo programmato per il 14 febbraioSan Valentino in quanto la prenotazione è in questo caso indispensabile.

Ngracalati

Consigliamo scarpe comode da trekking già usate e abbigliamento adeguato ad una passeggiata in ambiente naturale (si tuta, maglietta + felpa + giacca a vento + zaino + scarpe comode, basse, non lisce; no tacchi, no gonna, no abiti attillati, no borse, no ombrello)

Camminare con Avanguardie significa SEMPRE essere accompagnati da una GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA e TURISTICA PROFESSIONISTA

Per maggiori informazioni e per essere sempre informati sulle attività di Avanguardie, iscriviti alla lista AVVISI AI CAMMINANTI

AVANGUARDIE lavora in tutta la regione PUGLIA, dal SALENTO alla MURGIA, SUBAPPENNINO DAUNO e GARGANO organizzando e gestendo attività di TREKKING & CICLOTURISMO + EDUCAZIONE AMBIENTALE + DEGUSTAZIONI DI VINO CON SOMMELIER e ALTRI PRODOTTI TIPICI. Siamo a vostra disposizione per definire insieme programmi personalizzati e farvi conoscere una TERRA SPLENDIDA dove CAMMINARE TUTTO L’ANNO con ANDAMENTO LENTO

http://www.avanguardie.net

https://www.facebook.com/Avanguardie

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...