CHI C’ERA – Stagione trekking 2015/2016: Oltre il trekking – V trekking con regalo: San Martino all’Avetrana

Camminare con Avanguardie

STAGIONE TREKKING 2015/2016

Oltre il trekking: V trekking con regalo

“San Martino all’Avetrana”

SanMartino 1 Finalmente una domenica di sole! La temperatura di prima mattina era bassa ma il proseguo di giornata ci ha regalato una temperatura crescente confluita in un “quasi bagno” al mare. Ma andiamo con ordine. Cappello in pile e guanti, pantaloni invernali, pile e giacca anti-vento. Così addobbata mi sono presentata all’appuntamento con il mio gruppo. E loro non erano da mano (anche se qualcuno rideva del mio abbigliamento chiedendomi se mi stessi preparando ad una spedizione sulle Alpi). Ci mettiamo in cammino e ho subito la piacevole sensazione che i miei camminatori apprezzeranno questo variegato itinerario perché già dopo i primi passi cominciamo a lodare il bosco in cui troviamo.SanMartino 2Certo la struttura che imbraga e offende la grotta di San Martino è un pugno in un occhio ed in mistero da sciogliere ma non avendo il potere di dissolvere tutto quel cemento, ne parliamo e poi andiamo oltre, apprezzando molto di più la vegetazione macchiosa che ci circonda. SanMartino 2bisLa traccia scende dentro le cave ed il nostro trekking si arricchisce di questo ambiente di forte impatto che sta cercando un riscatto nel silenzio della natura che ritorna.
SanMartino 3Quindi bosco, macchia e gariga per una rinaturalizzazione spontanea. Ma c’è dell’altro, Un uliveto secolare ci affascina e godiamo in silenzio di una serie grandiosa di alberi secolari veramente fantastici. Anche se siamo abituati alla bellezza degli ulivi, ci sono incontri speciali che ci smarcano dall’abitudine e ridonando la voglia di ammirarli come se fosse la prima volta.SanMartino 5Ancora un breve tratto e camminando tra la palude e la macchia costiera raggiungiamo il mare di Torre Colimena. SanMartino 7Un piccolo ammutinamento fa anticipare la sosta pranzo e così mangiamo davanti al mare. Dagli zaini emerge d tutto. Pasta, panini, frutta fresca e secca ma soprattutto il cioccolato!SanMartino 9Mentre noi iniziamo a mangiare qualcuno, quasi di soppiatto, si toglie gli scarponi, leva le calze, arrotola i pantaloni ed entra in mare affermando che non è poi così freddo…SanMartino 10Riuniti in cerchio estraiamo lo zainetto omaggio che oggi tocca ad un nuovo camminatore e ci rimettiamo in marcia.SanMartino 11Pochi passi e devo intervenire per una riparazione.SanMartino 12Salutiamo il mare per ritrovare tutti gli ambienti già visitati lungo un’altra direttrice: rientriamo nella zona umida attraversando un ponticelloSanMartino 13e raggiunto un grande campo facciamo un sorprendente incontro con due volpi che come noi stavano facendo una passeggiata.SanMartino 14Passato il bosco, gli ulivi, le cave e la macchia, SanMartino 15eccoci al punto di partenza dove avevo in serbo dei purciddhruzzi per una dolce conclusione .SanMartino 16Infine, dato che ogni promessa è debito, consegno lo zainetto firmato Avanguardie che abbiamo iniziato a regalare durante il mese di dicembre alla fine di ogni trekking e che continueremo a sorteggiare una volta al mese per tutta questa II parte della stagione trekking Camminare con Avanguardie: oltre il trekking“.

SanMartino 17Il prossimo appuntamento trekking è fissato per domenica 31 gennaio. Sono in corso i sopralluoghi dato che l’itinerario di Monteruga non si svolgerà per indisponibilità di chi custodisce la tenuta ed il villaggio omonimo. Succede, talvolta, che riservatezza, senso del possesso o altro impediscano di realizzare gli itinerari che abbiamo in mente. Speriamo di trovare sempre più persone che condividono il nostro uso leggero del territorio e la promozione a tutto tondo di ciò che incontriamo. Speriamo.NgracalatiConsigliamo scarpe comode da trekking già usate e abbigliamento adeguato ad una passeggiata in ambiente naturale (si tuta, maglietta + felpa + giacca a vento + zaino + scarpe comode, basse, non lisce; no tacchi, no gonna, no abiti attillati, no borse, no ombrello)

Camminare con Avanguardie significa SEMPRE essere accompagnati da una GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA e TURISTICA PROFESSIONISTA

Per maggiori informazioni e per essere sempre informati sulle attività di Avanguardie, iscriviti alla lista AVVISI AI CAMMINANTI

AVANGUARDIE lavora in tutta la regione PUGLIA, dal SALENTO alla MURGIA, SUBAPPENNINO DAUNO e GARGANO organizzando e gestendo attività di TREKKING & CICLOTURISMO + EDUCAZIONE AMBIENTALE + DEGUSTAZIONI DI VINO CON SOMMELIER e ALTRI PRODOTTI TIPICI. Siamo a vostra disposizione per definire insieme programmi personalizzati e farvi conoscere una TERRA SPLENDIDA dove CAMMINARE TUTTO L’ANNO con ANDAMENTO LENTO

http://www.avanguardie.net

https://www.facebook.com/Avanguardie

Advertisements

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...