CHI C’ERA – Stagione trekking 2015/2016: Oltre il trekking – I giganti di Scorrano

Camminare con Avanguardie

STAGIONE TREKKING 2015/2016

Oltre il trekking:

“I giganti di Scorrano”DSC_3825

Sabato sera la nostra insegnate di yoga ci ha chiamati per informarci che febbre alta e debolezza non le consentivano di muoversi dal letto. Non potendo io sostituirla nelle pause yoga, il trekking è stato confermato ma come trekking puro. Domenica mattina i camminatori presenti erano quindi informati sul fatto che sarei arrivata da sola.DSC_3827In realtà sono arrivata con un pulmino e con una decina di giovani camminatori pronti per partecipare al nuovo appuntamento del “Camminare con Avanguardie: oltre il trekking”Gli studenti del Liceo Scientifico tecnologico di Galatone che da una settimana stanno facendo un’esperienza di alternanza scuola lavoro con noi di Avanguardie erano, infatti, presenti per partecipare al trekking di cui avevano seguito i sopralluoghi.DSC_3835Dopo i saluti e l’introduzione al percorso, iniziamo a camminare. La campagna ci aspetta con il suo mix di natura e agricoltura, vigneti, noccioli, noci, gelsi, cotogni. Non solo ulivi.DSC_3838Alcune querce secolari e maestosi ulivi ci introducono al tema: i “giganti” di Scorrano. In lontananza echeggiano gli spari dei cacciatori. Mentre il nostro percorso si snoda nella campagna scorranese, gli spari si fanno più numerosi e fastidiosi. Qualcuno ironizza sul fatto che un trekking rilassante sta diventando un thrilling trekking. Un cacciatore ci vede e scappa, altri sorridono ai nostri sguardi dubbiosi e ci chiedono se per caso abbiamo paura.DSC_3840Ovviamente ne segue uno scambio di battute e – al di là del fatto che ognuno resta sulle proprie posizioni – la nostra amarezza si fa evidente: come è possibile che noi camminatori non possiamo circolare liberamente sul territorio (che non impoveriamo né danneggiamo in alcun modo) e che addirittura il proprietario della tenuta LucaGiovanni ci inviti alla prudenza, mentre i cacciatori (le cui tracce incontreremo per tutto il percorso e il cui fine è evidentemente quello di trasformare cinguettanti abitanti di boschi e prati in prede) se ne vanno liberi e sparanti?DSC_3841“Non ragioniam di lor, ma guarda e passa” diceva Virgilio a Dante. Non è esattamente quello che facciamo, che parliamo di loro (i cacciatori) a lungo e per causa loro veniamo lasciati da un nostro camminatore che con il suo cane terrorizzato torna alla macchina. Ma un ciclamino che spunta tra le pieghe di un ulivo è un inno alla vita.
DSC_3846 E nonostante un inizio nervoso, il trekking diventa rilassato, rilassante, allegro; intorno all’ora di pranzo parte il rito delle ricette: la compagnia è piacevolissima.DSC_3860Le nuvole lasciano il posto al sole. Tra maestosi esemplari di querce e ulivi secolari completiamo il nostro anello e torniamo al punto di partenza dopo un’altra giornata a piedi nel paesaggio salentino.SANMAURO

Consigliamo scarpe comode da trekking già usate e abbigliamento adeguato ad una passeggiata in ambiente naturale (si tuta, maglietta + felpa + giacca a vento + zaino + scarpe comode, basse, non lisce; no tacchi, no gonna, no abiti attillati, no borse, no ombrello)

Camminare con Avanguardie significa SEMPRE essere accompagnati da una GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA e TURISTICA PROFESSIONISTA

Per maggiori informazioni e per essere sempre informati sulle attività di Avanguardie, iscriviti alla lista AVVISI AI CAMMINANTI

AVANGUARDIE lavora in tutta la regione PUGLIA, dal SALENTO alla MURGIA, SUBAPPENNINO DAUNO e GARGANO organizzando e gestendo attività di TREKKING & CICLOTURISMO + EDUCAZIONE AMBIENTALE + DEGUSTAZIONI DI VINO CON SOMMELIER e ALTRI PRODOTTI TIPICI. Siamo a vostra disposizione per definire insieme programmi personalizzati e farvi conoscere una TERRA SPLENDIDA dove CAMMINARE TUTTO L’ANNO con ANDAMENTO LENTO

http://www.avanguardie.net

https://www.facebook.com/Avanguardie

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...